sabato 22 gennaio 2022
lonato_pesa

Un buon allenamento

La nostra stagione finiva con il campionato italiano ad Adria. O meglio, sarebbe dovuta finire lì. Poi però siamo rimasti con la voglia di fare un’altra gara. E abbiamo scelto la prova finale del Trofeo d’Autunno a Lonato (South Garda Karting). Senza alcuna velleità: “prendiamola come un allenamento”, ci siamo detti. E così è stato. Un buon allenamento, direi.
Partenza all’alba del sabato mattina (e ne abbiamo le prove), arriviamo a Lonato poco dopo le 7. Montiamo tutto e via: tre turni di libere, durante le quali proviamo soluzioni un po’ estreme, che durante una gara normale non azzarderemmo. Come un piantone dello sterzo diverso, che alla fine non abbassa i tempi ma migliora il feeling di guida di Marco.
Prove cronometrate: 18esimi su 24, siamo abbastanza indietro ma capiamo anche il motivo. Del secondo di gap dalla pole position, quasi 7 decimi sono nel primo settore. La sezione veloce della pista. Ci manca motore, lo sappiamo: stiamo correndo con il nostro motore di inizio stagione, ha tanti chilometri, ma non valeva la pena rifare pistone e cilindro per una gara d’allenamento. Occhiata alla convergenza e si torna in albergo.

lonato1 La domenica è un terno al lotto. La mattina piove a dirotto (qui il video): saltiamo quindi il warm up e ci buttiamo direttamente in prefinale, che per fortuna è asciutta. Ottima gara: Marco parte 18esimo, evita un mucchio selvaggio poco dopo il via, e risale fino alla 12esima posizione. La pista è ancora abbastanza scivolosa quindi soffriamo meno il gap di motore. In finale invece il motore “stanco” torna a sentirsi di più: Marco fa il possibile, si difende come può e attacca quando può, complice anche un assetto che tendeva troppo al sottosterzo (abbiamo esagerato con la campanatura). Chiude 15esimo (14esimo al netto delle penalizzazioni). Una gara concreta e senza errori, un ottimo allenamento su una pista sempre molto selettiva. Ora la testa è già alla programmazione della prossima stagione: fornitori, calendario, allenamenti, logistica. Sempre in pista!

Hi-ho